Buy now

Sul lato orientale del suggestivo borgo di Montalcino sorge la tenuta Greppone Mazzi. Il termine “greppi” significa “pendii accidentati”, e ben caratterizza le aspre pendici di questa zona. Greppone Mazzi è una villa settecentesca, nel cui cortile si trova un'antica cisterna adornata con una stella in ferro. Questa icona simboleggia le ambizioni celestiali dei produttori di vino, ed è raffigurata sull'etichetta del solo vino della tenuta, Greppone Mazzi Brunello di Montalcino.

Il terreno arido, quasi siccitoso, fortemente drenante è l’habitat naturale per una particolare varietà di Sangiovese, il cosiddetto Sangiovese Grosso. Questa varietà viene localmente denominata Brunello, anche se come spesso accade nelle tradizioni popolari sono numerosi i sinonimi usati per identificarlo.

La denominazione Brunello di Montalcino è ormai universalmente riconosciuta come una delle interpretazioni di vertice del vitigno Sangiovese, unendo una grande forza espressiva a una straordinaria eleganza e longevità che l’ha reso famoso nel mondo grazie anche alla meritoria opera di divulgazione di una grande cantore del vino italiano Luigi Veronelli.

Le calde giornate estive e le notti rinfrescate dalla brezza marina sviluppano la complessità, l'equilibrio e la concentrazione tipica dei famosi vini Brunello. Tenute Ruffino utilizza una vite di Brunello di 50 anni come portainnesto per nuove piantagioni.

Vini di Tenuta