Bilancio di Sostenibilità FY 2021

Gestiamo come se fossimo affidatari Cresciamo attraverso la condivisione Nota metodologica Annex 88 Irrigation Project Gli effetti del cambiamento climatico influenza- no il regime delle precipitazioni e della tempera- tura, incidendo direttamente sullo sviluppo della vigna e di conseguenza sulle attività agricole. In- fatti, il mutamento delle condizioni climatiche ha portato alla presenza ripetuta di fenomeni quali gelate tardive, piogge torrenziali, grandinate, on- date di calore, molto più rari in passato. Questo comporta sia una variabilità nel rendimento del- le vigne che l’impegno discontinuo di risorse eco- nomiche, operative e lavorative. La disponibilità irrigua diventa un potente mez- zo di stabilizzazione della produzione e dell’inte- razione tra vitigno-suolo-annata. Infatti, grazie ad un sistema di irrigazione efficace è possibile adattare i processi produttivi aziendali in modo costante rispondendo velocemente sia agli effet- ti del cambiamento climatico sia alla variabilità stagionale. In quest’ottica abbiamo intrapreso un percorso per la realizzazione di un sistema di irrigazione e nel FY 2020 è stato così completato il progetto d’irrigazione che ha interessato l’80% di tutta le superfici vitate delle Tenute venete del Gruppo, pari a 107 ettari. Il sistema prevede l’esclusivo uso dell’irrigazione a goccia che consente di fornire l’acqua in ma- niera graduale e controllata direttamente in pros- simità delle radici delle vigne, riducendo drasti- camente sia il consumo rispetto ad un metodo di irrigazione tradizionale che i relativi costi di manutenzione. Inoltre la programmazione di tut- ti gli interventi irrigui è digitalizzata e può esse- re gestita da remoto, infatti tramite la centralina elettrica della stazione di pompaggio dell’acqua, vengono regolati i settori da irrigare e i turni di irrigazione. L’acqua utilizzata viene prelevata dai canali natu- rali che circondano l’azienda e quindi, in un ciclo chiuso, restituiti all’ambiente con l’irrigazione. Per Tenute Ruffino, nel FY 2021, è stato presentato e avviato un progetto triennale per la realizzazio- ne o il potenziamento, a seconda della sede, de- gli impianti di irrigazione nelle Tenute di Poggio Casciano, Gretole e Tuopina per un investimento totale pari a € 725.000. Ad oggi gli ettari irrigati sono in totale 24, di cui 20 a Poggio Casciano e 4 a Gretole. Grazie all’implementazione del sistema di irrigazione si prevede di incrementare la superficie irrigata rispettivamente a 50 e 53 ettari, mentre la Tenuta di Tuopina, che non è attualmente irrigata, con l’avvio del progetto sarà irrigata per 35 ettari. Contemporaneamente prosegue un progetto spe- cifico, già avviato nel FY 2018, per l’ampliamento del sistema di irrigazione della Tenuta di Solatia, che ad oggi copre 7 ettari e sarà aumentato sino a 20 ettari Rispettiamo la nostra storia attraverso la tradizione Preserviamo il valore rigenerando

RkJQdWJsaXNoZXIy NDMxMQ==