Bilancio di Sostenibilità FY 2021

Rispettiamo la nostra storia attraverso la tradizione Gestiamo come se fossimo affidatari Preserviamo il valore rigenerando Cresciamo attraverso la condivisione Nota metodologica Annex 24 Veneto Le Tenute venete di Poderi Ducali Ruffino, si estendono per circa 135 ettari, interamente a conduzione biologica ed una capacità produttiva totale ad oggi di circa 35.000 ettolitri, in continua espansione. La Duchessa è la cantina di riferimen- to dei Poderi Ducali Ruffino e si trova a San Donà di Piave, in provincia di Venezia. È caratterizzata da una gran- de cantina di vinificazione costruita in stile moderno. Ha una capacità di stoccaggio di circa 35.000 ettolitri e nei prossimi anni si prevede un’espansio- ne a ulteriori 80.000 ettolitri. Due, sono i vigneti che la caratterizzano che si trovano in terreni a prevalenza argillo- sa: il vigneto di Rialto (81 ettari), sem- pre nel comune di San Donà di Piave, e il vigneto dell’Arsenale (19 ettari), nel comune di Cessalto (Treviso). La prin- cipale varietà coltivata è la Glera, l’uva più importante nella produzione del Prosecco, oltre al Pinot Grigio. Ca’ del Duca si trova nel comune di Motta di Livenza, in provincia di Tre- viso e rappresenta la tenuta adibita all’accoglienza nei Poderi Ducali Ruffi- no. Si costituisce di una casa colonica in stile rurale-veneto con un vigneto di circa 35 ettari, denominato la vigna dei Trecento per rendere omaggio ai saggi che fin dal Medioevo esercitavano la funzione legislativa e il diritto pubbli- co per la città di Treviso. La principale varietà coltivata è la Glera, infatti i suo- li della tenuta sono particolarmente adatti alla coltivazione di questo viti- gno per la loro conformazione, e uni- tamente alle scrupolose tecniche di vi- nificazione, garantiscono l’elevazione delle fini e delicate caratteristiche or- ganolettiche dei vini da esso ottenuti, tipicamente Prosecco.

RkJQdWJsaXNoZXIy NDMxMQ==