Bilancio di Sostenibilità FY 2021

RUFFINO | Bilancio di Sostenibilità FY 2021 133 La nostra storia e il nostro successo affondano le radici in un territorio che non rappresenta soltanto la casa delle nostre Tenute, ma anche un’opportunità di dialogo con le comunità nelle quali operiamo. Crediamo fortemente nel ruolo di responsabilità che tutte le aziende sono tenute ad avere nei confronti della collettività e promuoviamo così iniziative e progetti volti a rafforzare la nostra presenza sul territorio con l’obiettivo di ricambiare l’ospitalità che ci viene offerta. L’interazione con le comunità e il territorio La propensione al “restituire” ( Giving back ) costituisce uno dei pilastri su cui si basa Ruffino Cares (per maggiori in- formazioni si rimanda al capitolo “Ri- spettiamo la nostra storia attraverso l’innovazione sostenibile”, paragrafo “Ruffino Cares”) ed è inoltre un ele- mento chiave che assicura sia la con- tinuità delle relazioni con il territorio sia la crescita del business. Negli anni abbiamo contribuito a supportare le comunità a noi vicine grazie ad attività di natura sociale, educativa, economi- ca ed ambientale. Di seguito sono riportate la attività che abbiamo sviluppatonel corsodel FY2021. Aiutaci ad aiutare l’Italia Il 2020 è stato un anno particolarmen- te difficile segnato dall’emergenza Co- vid-19 e abbiamo sentito l’esigenza di supportare concretamente le nostre comunità. Ed è così che a marzo 2020, abbiamo avviato una campagna di raccolta fon- di GoFundMe “Aiutaci ad aiutare l’Ita- lia” per sostenere la Regione Veneto nella lotta contro la rapida diffusione dell’epidemia di Covid-19. Attraverso il nostro programma Ruffino Cares, ci siamo impegnati a raddoppia- re ogni donazione ricevuta e garantire un contributo minimo di 250.000 Euro. In meno di due mesi siamo riusciti a raccogliere circa 258.000 Euro 34 . La somma donata ha permesso alla Regio- ne Veneto di aggiungere 4 posti letto in terapia intensiva, aiutando sia gli ope- ratori sanitari sia i pazienti Covid. Inoltre, per ringraziare gli operatori sa- nitari dell’Ospedale San Donà di Piave nell’area metropolitana di Venezia, ab- biamo donato 150 bottiglie di Prosecco DOC Etichetta Arancione e nel dicem- bre 2020 i nostri dipendenti hanno re- alizzato e inviato ai medici e agli infer- mieri dell’Ospedale dei braccialetti con un messaggio di ringraziamento. 34 La rendicontazione della raccolta e utilizzo dei fondi è stata sottoposta a revisione esterna certificata. IMPEGNO VERSO GLI ALTRI

RkJQdWJsaXNoZXIy NDMxMQ==