Buy now
Chianti Bio

Chianti DOCG

Chianti Bio

Colore

Rubino di media intensità con riflessi violacei.

Aroma

Vinoso intenso, con ricordi di frutta rossa, di ciliegia con tracce floreali. Una sottile sfumatura silvestre, una leggera speziatura (pepe, chiodo).

Gusto

Secco, caldo, caratterizzato da una percepibile tannicità, il ritorno della ciliegia brusca, e il finale discretamente lungo.

Note

Bel bicchiere armonico, agevole alla beva, non impegnativo ma denso. Di buona struttura e intenzione è il vino “gastronomico” per eccellenza, da sempre perfetto compagno della cucina italiana.

Abbinamenti

Perfetto per piatti conviviali, per hamburger e carpacci.

Appunti dell'enologo

La fermentazione alcolica e la macerazione sono svolte in tini di acciaio inox a temperatura controllata per circa 10 giorni con frequenti rimontaggi. Al termine della trasformazione malolattica, l’affinamento è proseguito in grandi recipienti d’acciaio e cemento a temperatura controllata per alcuni mesi prima di essere imbottigliato.

Storia

Non poteva che essere il Chianti la porta d’ingresso di Ruffino nel mondo del Biologico. La caratteristica bottiglia fiorentina, introdotta dal 1975 eredità dello storico fiasco è  il segno indelebile della memoria di Ruffino.

Area di produzione

Toscana.

Buy Now

Shop online Home delivery

Questo prodotto è presente nella nostra Enoteca di Poggio Casciano

Download PDF

Uvaggio

>=70% Sangiovese Bio + altri vitigni Bio del Chianti (Base Ampelografica - Disciplinare del Chianti DOCG Art 2).

Temperatura di servizio

16/18°

Lo sapevi che?

Quando il Chianti diventa DOCG è una bottiglia di Chianti Ruffino a portare la prima fascetta, la numero AAA00000001.

Potrebbero piacerti